FAI LA DIFFRENZA

#rifiutisonofichi #separarifiuti #distingui(litut)ti #failadifferenza

u questa sottopagina puoi scoprire perché i rifiuti sono fichi e perché è importante che i giovani contribuiscano all’ambiente più pulito e salutare con il proprio esempio. Informati sulla regola delle 4R + 3E, risolvi il quiz „Quanto sono fico ecologicamente“, guarda i video interessanti, trai ispirazione per l’organizzazione dei workshop creativi, impara come organizzare il mercato delle pulci o lo Swap party!

TRATTAMENTO DEI RIFIUTI

https://youtu.be/grcHP06P2Zk

Sai cosa fare con i rifiuti che generi ogni giorno a casa e a scuola? Sai perché sia importante fare la raccolta differenziata? Non lo sai, ma lo vorresti imparare! Conosci e segui la regola delle 4R + 3E!

1. Reduce – riduci la quantità dei rifiuti
2. Reuse – riutilizza
3. Recycle – ricicla
4. Recover – recupera

1. Educate – educa
2. Economise – economizza
2. Enforce – metti le regole in pratica

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded.
I Accept

Il primo passo per risolvere il problema dei rifiuti sta nel CREARNE DI MENO a casa, a scuola, in gita scolastica, durante l’allenamento oppure mentre stai socializzando con degli amici.

https://youtu.be/GXDRPpU2gaU

Il prossimo passo nella risoluzione del problema dei rifiuti è il RIUTILIZZO.

Forse non lo sapevate che con alcune nostre abitudini e attività possiamo contribuire al riutilizzo dei rifiuti. Ecco alcuni esempi:

  • conservare e riutilizzare i barattoli per le conserve,
  • dare in regalo, donare o scambiare i libri di uso generico o scolastici, indumenti, scarpe e giocatoli,
  • dare in regalo o donare cellulari e computer usati,
  • dare in regaloo donare vari oggetti di uso giornaliero, come p.es. mobili usati, elettrodomestici usati e ancora funzionanti ecc.
  • restituzione degli imballaggi vuoto a rendere al negozio alimentari
For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded.
I Accept

Nel caso in cui non foste riusciti a risolvere il problema dei rifiuti con una ridotta produzione o con il riutilizzo degli stessi, è arrivato il tempo per il terzo passo ovvero il RICICLAGGIO.

Che cos’è il riciclaggio?

La parola riciclaggio è stata coniata dalle parole: RE + CYCLE = ri + ciclo. Si tratta del metodo di raccolta e differenziazione dei rifiuti per convertirli in nuove risorse per la produzione degli oggetti di uso uguale o simile a quello dell’oggetto originario.

Perché è importante riciclare:

  • per diminuire la quantità dei rifiuti nelle discariche,
  • per la conservazione delle matterie prime necessarie per la produzione di vari prodotti,
  • per la salvaguardia della natura e dell’ambiente,
  • per il risparmio di energia,
  • per contribuire alla salvaguardia della salute.

Sul seguente link puoi vedere quali rifiuti si possono riciclare (e credici, ce ne sono tanti) e in quale modo puoi farlo.

SCUOLA SENZA SPRECHI!

È arrivato il tempo per cambiare le nostre abitudini e atteggiamenti e per comprendere che i rifiuti non siano spazzatura. I rifiuti sono una risorsa utile e dobbiamo essere consapevoli che, dopo che li deponiamo nei cestini da spazzatura, la loro esistenza non finisce e non dobbiamo pensare che in questo modo abbiamo fatto una cosa utile e corretta! Non è impossibile separare i rifiuti e fare la raccolta differenziata, anche se si tratta delle scuole.

DI PIU

DIVERTITI IN MODO ECO!

ORGANIZZA IL MERCATO DELLE PULCI

Con la tua comitiva a scuola puoi organizzare dei MERCATI DELLE PULCI tematici, cioè vendite dell’usato, come p.es. oggetti vari, abbigliamento, libri, CD e sim.

SCOPRI DI PIÙ

ORGANIZZA UNO SWAP PARTY

Gli eventi swap sono molto simili ai mercati delle pulci, la differenza sta nel fatto che agli swap party l’abbigliamento non viene venduto, ma scambiato! Quello che a noi non va a qualcun altro può andare perfettamente o viceversa!

SCOPRI DI PIÙ